1. Con la presente informativa sulla privacy la RedLine intende dichiarare le linee guida che determinano la sua pratica in materia di protezione dei dati personali, e, inoltre, presentare i servizi in relazione ai quali la RedLine richiede la fornitura di dati personali dai visitatori del suo sito web (rl.xxlpowering.com). La presente informativa sulla privacy contiene anche le disposizioni che definiscono le finalità del trattamento dei dati messi a disposizione dai visitatori del sito web da parte della RedLine, e le modalità in cui la RedLine garantisce la conservazione e la protezione di tali dati personali conformemente alla legislazione.

2. Durante la navigazione sul sito web della RedLine, il visitatore fornisce anche dei dati. I dati vengono forniti in parte automaticamente, in parte compilando i moduli posti sul sito web, o eventualmente tramite la registrazione alla newsletter o l’ordinazione di altri materiali. L’utilizzo dei servizi disponibili sul sito web della RedLine non richiede l’identificazione preliminare del visitatore, così il visitatore non fornisce dei dati personali per accedere al contenuto di tali servizi.

3. Per visualizzare parti specifiche del sito web della RedLine, il visitatore deve fornire o inserire le informazioni identificative, e durante tale identificazione, l’utente consente alla registrazione dei propri dati da parte della RedLine allo scopo di identificazione, in conformità con le disposizioni di legge vigenti. Se si decide di non fornire i dati personali richiesti, potreste non essere in grado di accedere a determinate parti del sito web.

4. Alla formulazione della presente informativa, la RedLine ha preso in considerazione, in particolare le disposizioni (i) della legge n. LXIII dell’anno 1992 sulla protezione dei dati personali e sulla pubblicità dei dati di interesse pubblico, (ii) della legge n. VI dell’anno 1998 sulla promulgazione della Convenzione adottata a Strasburgo il 28 gennaio 1981 sulla protezione degli individui durante il trattamento meccanico dei dati personali e, (iii) dell’Allegato n. 2 sul trattamento e protezione dei dati e delle informazioni personali del Regolamento operativo, etico e processuale dell’Associazione Ungherese dei Fornitori di Contenuti relativamente al servizio di contenuti.

5. La RedLine tratta i dati personali dei visitatori in modo confidenziale, in conformità con le disposizioni di legge vigenti, garantisce la loro sicurezza e prende tutte le misure tecniche e organizzative e stabilisce delle regole procedurali che sono necessarie per far valere le relative disposizioni di legge e altre raccomandazioni. 6. La protezione dei dati personali forniti dai visitatori del sito web e la garanzia del diritto all’autodeterminazione informativa costituiscono alcune delle priorità assolute per la RedLine. La RedLine si impegna a trattare i dati personali dei visitatori in modo da poter promuovere l’uso sicuro di Internet per i visitatori rispettando appieno la relativa normativa.

7. La presente informativa sulla privacy è finalizzata ad assicurare che i diritti e le libertà fondamentali, in particolare il diritto alla riservatezza, di tutti gli utenti in tutte le aree del servizio della RedLine vengano rispettati durante l’elaborazione meccanica dei dati personali (protezione dei dati) a prescindere dalla nazionalità o dal luogo di residenza.

8. La RedLine non raccoglie dati sensibili sui visitatori del sito web, cioè dati relativi all’origine razziale; l’appartenenza ad una minoranza nazionale o etnica; le opinioni politiche; l’adesione a partiti; le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere; l'adesione a sindacati; lo stato di salute, le dipendenze e la vita sessuale; o precedenti penali.

9. La RedLine no si assume nessuna responsabilità per gli eventuali danni causati o derivanti dall’accesso non autorizzato, dalla distruzione, dal danneggiamento o dalla pubblicazione dei dati personali ed altri dati dei visitatori del sito web ottenuti dalla RedLine. L’unica persona responsabile per tali danni è chi ha realizzato le condotte in questione.

Linee guida sulla protezione dei dati, disposizioni interpretative:

I dati personali forniti

Per utilizzare determinati servizi offerti attraverso il sito della RedLine, gli utenti devono compilare un questionario o modulo di registrazione. Le informazioni generate nel corso della registrazione verrano trattate dalla RedLine in conformità con le disposizioni delle leggi ungheresi vigenti, con la più stretta confidenzialità, e tali informazioni non possono essere accessibili a terzi non autorizzati. Queste informazioni devono essere fornite affinchè RedLine possa acquisire dati statistici sugli utenti e utilizzando tali dati, i servizi disponibili attraverso il sito web possano essere ulteriormente sviluppati in base agli interessi degli utenti.

Dati che consentono di individuare un utente in modo univoco

La RedLine utilizza i dati che consentono di risalire ad un utente specifico (per esempio, un indirizzo email) solamente per le finalità precedentemente approvate dall’utente e non trasferisce tali dati a terzi senza una previa autorizzazione scritta dell’utente in nessuna circostanza (fatte salve alcune eccezioni previste dalle leggi vigenti). In certi casi, quando ciò è necessario per espandere la propria gamma di servizi, la RedLine invia dei materiali informativi agli utenti. In tali casi, però, la RedLine informerà previamente gli utenti delle caratteristiche e la quantità della spedizione prevista. Se un utente non da la sua esplicita autorizzazione all’erogazione di altri servizi, esclusivamente i servizi autorizzati possono essere erogati a tale utente, e solo finché l’utente non si oppone esplicitamente all’erogazione dei servizi. La RedLine non associa in nessuno modo i dati personali generati durante l’erogazione dei propri servizi con i dati personali trattati da essa come l’operatore del sito web.

Dati che consentono di contattare o localizzare fisicamente un utente

1. La RedLine raccoglie dati che consentono di contattare o localizzare fisicamente un utente esclusivamente se la natura del servizio in questione lo rende indispensabile. La BullBlood usa i dati solamente per le finalità precedentemente approvate dall’utente e non trasferisce tali dati a terzi in nessuna circostanza (fatte salve alcune eccezioni previste dalle leggi vigenti).

2. Prima della registrazione o trattamento di qualsiasi dato degli utenti, la RedLine si impegna a pubblicare una comunicazione chiara, evidente e univoca in cui informa i visitatori del sito web delle finalità, delle modalità e dei principi della raccolta dei dati. Inoltre, la RedLine richiama l’attenzione degli utenti alla natura volontaria della fornitura dei dati in tutti i casi in cui la raccolta, il trattamento e la registrazione dei dati non sono previsti dalla legge. Nel caso in cui la fornitura dei dati è obbligatoria, bisogna indicare anche la legge che prevede il trattamento dei dati.

3. Bisogna informare l’interessato sulle finalità del trattamento dei dati e sulla designazione nominativa del responsabile e dell’incaricato del trattamento. Se la legislazione prevede raccolta dati tramite il trasferimento o l’interconnessione di dati esistenti, questo è considerato come l’informazione sul trattamento dei dati se avesse avuto luogo.

4. In tutti i casi in cui la RedLine intende utilizzare i dati forniti per finalità diverse da quelle della raccolta originaria dei dati, è tenuta a informare i visitatori del sito (gli utenti) e a ottenere il loro preventivo esplicito consenso, oppure a dare loro la possibilità di vietare l’uso dei propri dati.

5. Durante la raccolta, registrazione e trattamento dei dati, in ogni caso, la RedLine rispetta le restrizioni stabilite dai principi fondamentali e informa l’interessato della propria attività su richiesta, tramite posta elettronica.

6. La RedLine dichiara che non subiscono nessuna conseguenza legale gli utenti che rifiutano la fornitura volontaria di dati personali.

7. La RedLine garantisce la sicurezza dei dati, inoltre, prende tutte le misure tecniche e organizzative necessarie e stabilisce le regole procedurali che assicurano la protezione dei dati registrati, conservati e trattati, nonchè previene la distruzione, l’uso e la modificazione di tali dati da persone non autorizzate. Inoltre, la RedLine invita tutti terzi ai quali i dati possono essere trasferiti o messi a disposizione di adempiere a tali obblighi.

Trattamento dei dati personali di persone di età inferiore ai 18 anni

La RedLine non offre servizi specificamente destinati a persone di età inferiore ai 18 anni, e non raccoglie i dati personali di persone sotto i 18 anni. Se emerge la necessità di trattare i dati personali di persone di età inferiore ai 18 anni, tali dati possono essere registrati solo nel caso in cui il consenso rilasciato regolarmente dal genitore, o da un altro tutore legale, è disponibile in un formato controllabile. In mancanza di tale consenso, la RedLine non registra i dati personali di persone di età inferiore ai 18 anni.

Modifica o eliminazione di dati personali

Se qualsiasi visitatore del sito web RedLine richiede la cancellazione dei propri dati personali dal sistema della RedLine (in alcuni casi accettando che da quel momento in poi non potrà utilizzare il servizio al quale appartengono tali dati o potrà utilizzare lo stesso in modo alterato), la RedLine deve soddisfare tale richiesta senza indugio, cancellando dalla banca dati i dati indicati dall’utente.

Servizi che richiedono la raccolta di dati personali

I file di registro (o file di log)

I server della RedLine registrano automaticamente l’indirizzo IP (dall'inglese Internet Protocol address) degli utenti, nonché il tipo del sistema operativo e del browser utilizzati da loro. La RedLine utilizza tali dati solamente in formato aggregato ed elaborato per risolvere gli eventuali bug nei propri servizi, o per migliorarne la qualità, e per finalità statistiche. La RedLine non associa i dati agli altri dati forniti dagli utenti in nessuna maniera.

I “cookie”

Durante l’uso dei servizi della RedLine vengono memorizzati identificatori univoci, cosiddetto “cookie”, all'interno del computer di chi visita il sito web. I cookie sono dei semplici file di testo che possono essere salvati sul hard drive dei visitatori del sito web della RedLine. I cookie servono solamente a facilitare l’identificazione degli utenti, la registrazione dei dati e le ulteriori visite degli utenti. La RedLine non utilizza cookie per altri scopi diversi da quelli sopra elencati. Il visitatore può modificare le impostazioni del suo browser per attivare un servizio di notifica ogni volta quando l’operatore del sito web cerca di memorizzare un cookie all’interno del computer e disabilitare i cookie in qualsiasi momento. La disabilitazione dei cookie da parte dell’utente non impedisce l’utilizzo dei servizi della RedLine, salvo i casi in cui la RedLine informa l’utente in precedenza del contrario. Tuttavia, se l’utente disabilita i cookie, alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente, e può capitare che il visitatore del sito non riceva l’autorizzazione per accedere a determinati dati.

I link

I servizi della RedLine possono contenere numerosi collegamenti ipertestuali (cosiddetti “link”) che indirizzano gli utenti sui siti di altri fornitori di servizi. La RedLine non si assume alcuna responsabilità per le pratiche di questi  fornitori di servizi in materia della protezione dei dati e delle informazioni.

Pagine di registrazione, moduli d’ordine, presentazione di domande

In certi casi, per poter utilizzare i servizi della RedLine, potrebbe essere necessaria la compilazione di moduli di registrazione. Su tali pagine, la RedLine richiede l’inserimento di dati personali necessari per comunicare con gli utenti (nome, indirizzo postale, indirizzo email). La RedLine offre alcuni servizi accessibili solo dopo una registrazione esclusivamente a medici e farmacisti, perciò i dati richiesti e memorizzati durante la registrazione includono, in particolare, il nome del medico o farmacista, il numero del timbro o della licenza d’esercizio, la specializzazione del medico, l’indirizzo e-mail dell’utente, e il nome utente selezionato. La RedLine tratta i dati personali forniti durante la registrazione con la massima riservatezza e previene l’accesso di persone non autorizzate a tali dati.

Lo scopo della registrazione è di rendere accessibile o disponibile certe informazioni e documenti esclusivamente a medici e farmacisti.

L’indicazione del timbro o della licenza d’esercizio, un codice numerico a 5 cifre, è una condizione necessaria alla registrazione.

Nel corso della la registrazione, quelli che visitano le pagine della RedLine accessibili solo dopo una registrazione sono tenuti a fornire dati veri e precisi. La RedLine non si assume nessuna responsabilità per l’uso non autorizzato dei dati personali forniti durante la registrazione.

Inoltre, in alcuni casi, la RedLine può richiedere gli utenti di fornire ulteriori informazioni (ad es. dati demografici), ma cerca sempre di assicurare che la portata e la profondità delle dette ulteriori informazioni richieste sia in proporzione alla portata del potenziale vantaggio dell’uso del servizio.

1426865078.6807slider_image.png

Il RedLine, che è un rimedio per la disfunzione erettile maschile e un potenziatore sessuale,

viene preparato, in forma di capsule, da una miscela speciale di erbe medicinali conosciute da tempo. Stimola la circolazione sanguigna nell’addome, allevia lo stress e incrementa la produzione della serotonina, perciò affronta i problemi legati alla potenza sessuale e gli inconvenienti associati con l’eiaculazione precoce da tre lati.

È sicuro l’uso dell’integratore alimentare RedLine?

L’integratore alimentare RedLine by xxlpowering viene prodotto, in forma di capsule, in una fabbrica che rispetta le buone pratiche di fabbricazione (GMP), in condizioni rigorosamente controllate.

Capsule sicure da assumere

Grazie ai loro ingredienti unici, queste capsule La aiutano a ottenere un controllo eiaculatorio.

Garanzia soddisfatti o rimborsati al 100%

Confidiamo pienamente nelle capsule Redline. Luogo di provenienza: Stati Uniti

C'è una soluzione!

Il RedLine può aiutare a sbarazzarsi di questo problema imbarazzante.

Ha delle domande o desidera effettuare l’ordine per email info@xxlpowering.it

Maggiori informazioni sul Red Line: